Pubblicato in: Uncategorized

Istruzioni per un bravo jihadista

 

Unknown-5

Fatti il pizzetto, vai a fare jogging e non esagerare con internet. Regole per aspiranti combattenti. In stile McGyver

Buon senso e spirito d’avventura. Sono le caratteristiche che deve avere chi vuole intraprendere una carriera da jihadista. I manuali di addestramento di reclutamento si moltiplicano e le istruzioni per chi vuole “vendicare i musulmani per le ingiustizie subite” si fanno sempre più semplici e schematiche. L’aspirante jihadista non dev’essere per forza uno psicopatico sanguinario, anzi. Isis ha bisogno di nuove reclute e non va tanto per il sottile. Va bene arruolare chiunque e i candidati senza nessuna esperienza sono i benvenuti. Il documento “Sopravvivere in Occidente”, pubblicato in rete da qualche mese, spiega a un musulmano europeo come può imparare a combattere il jihad nel proprio salotto, prendendo per modello più McGyver che al Baghdadi.

Ecco le principali istruzioni per il jihadista in incognito:

  1. Non devi essere nè troppo bello nè troppo brutto, ma sembrare il più possibile normale
  2. Nascondi la tua fede, pur rispettando i principi dell’islam. Per ottemperare all’obbligo della barba, ad esempio, basta farsi crescere il pizzetto
  3. Vestiti come loro
  4. Trovati un soprannome europeo al posto del tuo nome arabo, un po’ per nascondere la tua identità un po’ per entrare meglio in connessione con gli occidentali
  5. Travestiti, anche con lenti a contatto colorate
  6. Impara a fare soldi con le frodi sulle carte di credito, il phishing, l’insider trading. Puoi anche prendere un prestito in banca e scappare
  7. Guardati Al Jazeera per informarti. Se vuoi leggere i siti jihadisti non usare il tuo browser ma Tor e poi cerca informazioni su Twitter
  8. Non ti fissare troppo con le ricerche su internet, altrimenti poi non penserai ad altro e finirà che ne parlerai con soggetti esterni
  9. Se devi scrivere informazioni a mano usa il succo di limone
  10. Vai a correre prima di colazione. Indossa una t-shirt e i pantaloni a tre quarti
  11. Sali e scendi le scale per esercitarti alla guerriglia urbana. Iscriviti a un club di parkour
  12. Impara un’arte marziale, possibilmente il Krav Maga, tecnica israeliana che trovi su youtube. Addestrati con pistole giocattolo, specie i mitra Nerf con proiettili a ventosa o i fucili paintball
  13. Gioca a call of duty (videogame dall’alto gradiente geopolitico)
  14. Leggiti il manuale di sopravvivenza delle Sas (i servizi britannici) e impara a costruire kit di sopravvivenza delle dimensioni di un pacchetto di sigarette. Deve contenere: fiammiferi spezzati in due, candelina, pietra focaia, vetro ingrandente per riflettere i raggi e accendere un fuoco, aghi e filo grosso, amo per pescare, torcia beta light, medicine d’urgenza meglio se omeopatiche, forbici chirurgiche per tagliare vestiti, cerotti, tavolette per purificare l’acqua. E profilattici, ma solo per contenere l’acqua.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...